Facebook cambia

Sentito di Facebook alla conferenza degli sviluppatori F8? No? Di seguito un breve riassunto e la mia opinione a riguardo.

Per i dettagli leggete prima questo articolo:

La mia opinione da profano? Eccola.

I gruppi diventeranno centrali nella nuova esperienza di Faccialibro e ogni utente non sarà più coinvolto in un flusso di contenuti centrale (il feed Notizie come lo conosciamo ora) ma piuttosto in tanti “mini social network” che corrisponderanno ai vari amici e gruppi di persone con cui interagisce.

Una buona notizia? Non so, a sensazione io credo di no.

Perchè? Perché ho la sensazione che tutta la spazzatura che circola nel feed centrale delle notizie ora verrà “iniettata” nei Gruppi con ancora meno controllo di prima.

Come lo so? Basta vedere quanta merda circola nei gruppi WhatsApp e non vedo perché debba essere differente.

Un altro punto a favore della disattivazione del profilo, ora ci sto pensando davvero seriamente.

Un po’ mi dispiace, Facebook una volta era fico, mi piaceva, ci sono affezionato per i punti in comune che aveva con MonzaChat (chi mi conosce dalla fine degli anni ’90 sa di cosa parlo) ed è sicuramente il prodotto/piattaforma per comunicare su Internet che ho usato di più nella mia vita fino ad ora, anche più di mIRC e MSN Messenger.

Voi che ne pensate?

Pubblicato da

Riccardo Corna

Sistemista informatico certificato su tecnologie Microsoft ed Apple, geek atipico con una passione per le t-shirt stupide, stregato da tutto ciò che riguarda comunicazione e crescita personale, autore dei siti ITSpecialist.pro e AppleSpecialist.pro.